you reporter

FIESSO UMBERTIANO

Rifiuti, "Nessuna informazione sulla pericolosità”

Il segretario locale di Fratelli d’Italia, Daniele Cordone, riporta l'attenzione pubblica sui quintali di rifiuti trovati nel capannone

Rifiuti, "Nessuna informazione sulla pericolosità”

Dopo giorni di silenzio, è il segretario di Fratelli d’Italia, Daniele Cordone, ad intervenire sulla questione cercando di riportare alla ribalta un problema sentito nel territorio. “Come mai ad oggi non si parla più dei quintali di pattume accatastati dentro l’ex Tecpool dopo la chiusura dell’azienda? – si chiede Cordone - quello che troviamo sono i sigilli dei carabinieri e nessuna informazione sulla pericolosità del materiale contenuto all’interno. Nessuna informazione sull’impatto ambientale e nessuna informazione per i residenti che si trovano nei paraggi. Abbiamo il diritto di sapere e capire cosa si può fare per evitare che tutto questo accada - continua Cordone - dopo l’operazione dei carabinieri che ha visto coinvolta tutta la regione con arresti e sequestri anche in altre regioni d'Italia, ci vediamo preoccupati. Questo è il business - conclude - la cittadinanza tutta deve sapere quanto dovrà rimanere così la situazione e quali danni ci potrebbero essere”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: la foto di classe

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl