you reporter

Spaventosa carambola, i soccorsi chiamati soltanto il mattino dopo

L'incidente

111890

L'incidente in un frame dal video pubblicato sul sito de La Nuova Ferrara

Per qualche ora, ieri mattina (giovedì 8 febbraio), si era temuto il peggio: due auto nel fosso, accartocciate. Una a destra ed una a sinistra della provinciale che collega Mirabello a Casumaro, in provincia di Ferrara a pochi chilometri dal Po e dal confine con il Polesine.



L'ennesimo incidente, reso ancora più preoccupante dal fatto che i primi ad accorgersene, alcuni automobilisti di passaggio, di fronte alla scena che si è presentata di fronte ai loro occhi hanno immediatamente chiamato i soccorsi.Ma una volta sul posto i carabinieri, i vigili del fuoco e gli uomini del 118 non hanno trovato nessuno.



Come racconta La Nuova Ferrara, una delle auto si era rovesciata finendo con le ruote all'aria, mentre l'altra si è "piantata" nel fosso con la parte anteriore.



Evidentemente i conducenti, per un motivo o per l'altro, dopo lo schianto -
avvenuto probabilmente nella notte - erano riusciti ad allontanarsi da soli, rinviando ad un altro momento il recupero delle auto.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl