you reporter

Nasconde l’eroina nel reggiseno, beccata

Sicurezza

eroina.jpg
Nascondeva l’eroina dentro il reggiseno. Denunciati un ragazzo di Piacenza d’Adige e la coetanea di Occhiobello. I due sono stati notati durante un pattugliamento in zona Ospedali, a Padova. La volante della polizia ha assistito a uno scambio che sembrava essere proprio di sostanza stupefacente tra i due ragazzi dentro un’automobile e un magrebino.



Quando il secondo ha visto avvicinarsi la pattuglia della polizia è fuggito, mentre gli occupanti della Peugeot 207 sono rimasti impietriti dentro l’abitacolo della macchina. Al controllo i due incensurati, S. S, 24 anni di Piacenza d’Adige e S. G, 27 anni, di Occhiobello, sono risultati in possesso di droga e quindi tono stati arrestati in flagranza di reato per detenzione di sostanza stupefacente in concorso.



Nel reggiseno di lei infatti c’era un involucro con 8,63 grammi di eroina secondo gli investigatori che hanno sequestrato sia l’automobile che i cellulari dei due giovani e che ora indagano per spaccio di stupefacenti.
Il controllo è avvenuto domenica alle 21,50 a Padova. E per gli inquirenti c’è tutta l’evidenza che non si tratti di uno scambio occasionale di droga.


Il servizio sulla Voce in edicola il 20 febbraio

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl