you reporter

Incubo in A13: tamponamento a catena con un morto. Autostrada chiusa

Viabilità

114723
Di male in peggio. La situazione in A13, per chi viaggia dal Polesine verso Bologna, adesso è diventata davvero proibitiva, con un secondo incidente, questa volta purtroppo mortale, all'altezza di Ferrara Nord.



Lo comunica Autostrade per l'Italia, che già poco prima delle 12.30 aveva chiuso il tratto fra i due caselli di Ferrara a causa di un primo incidente al chilometro 38 che aveva visto coinvolti tre tir ([url"Leggi l'articolo"]http://www.polesine24.it/Detail_News_Display/Occhiobello/una-giornata-da-incubo-schianto-fra-tre-tir-a13-di-nuovo-chiusa[/url]).



Alle 12.45, in coda a questo incidente, due chilometri più a nord c'è stato un violentissimo tamponamento a catena che ha visto coinvolti altri due mezzi pesanti e un'auto. E in questo schianto si è registrata una vittima.



Il traffico in direzione Bologna, che già era bloccato con l'obbligo di uscita a Ferrara nord, è andato in tilt.



Sul posto vigili del fuoco, mezzi del 118 e polizia stradale.



La colonna arriva a due chilometri prima del casello di Ferrara nord (l'ultimo ad essere aperto), e dunque in corrispondenza del ponte sul Po. Il consiglio che viene dato è quello di uscire ad Occhiobello. La situazione potrebbe rimanere bloccata a lungo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl