you reporter

Ferrara: "Autostrada gratis per 20mila polesani"

Chiude il ponte sul Po

116181

Il ponte sul Po a Occhiobello

La richiesta di Ferrara è chiara: autostrada gratis per chi entra a Ferrara Nord e esce ad Occhiobello e viceversa, per tutta la durata dei lavori sul ponte.



“Anche perché ci sono ventimila cittadini veneti che tutti i giorni superano il Po per venire a lavorare a Ferrara. Santa Maria Maddalena è di fatto un quartiere della nostra città”. A dirlo è proprio il sindaco Tiziano Tagliani.



Al tavolo con l'Anas il sindaco ha chiesto anche un’accelerazione nei lavori: “Se si lavorasse su tre turni, e quindi anche di notte - spiega Tagliani - si potrebbe ridurre di circa 20 giorni la durata del cantiere”.



Incassato un doppio no ad ogni richiesta, Tagliani ha interessato il consigliere regionale emiliano Paolo Calvano, che ha messo in moto la Regione. E ora sarà Bologna ad andare a sbattere i pugni sul tavolo con l’agenzia delle strade e la società autostrade.



Perché all'orizzonte ci sono quattro mesi di forti disagi, con netto aumento di tempi di percorrenza e delle relative spese. E mentre Ferrara e l'Emilia combattono, anche per i polesani, le nostre istituzioni che fanno? Per ora, però, di qua dal Po nulla si muove.



Nota finale: con la chiusura del ponte di Santa Maria, aumenterà il traffico, anche pesante, sui due viadotti più vicini: quello di Polesella e quello di Ficarolo. Che ora diventano osservati speciali, per le forti condizioni di stress a cui rischiano di essere sottoposti.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl