you reporter

Lavori: il ponte del Po potrebbe restare chiuso fino a fine anno

Santa Maria Maddalena

117043
E’ venerdì 18 maggio il giorno scelto per la chiusura del ponte sul Po, tra Polesine ed Emilia Romagna, a Santa Maria Maddalena.



E i lavori per la sistemazione dell’infrastruttura potrebbero durare anche (molto) più del previsto: fino alla fine di settembre nella più ottimistica delle ipotesi; fino alla fine dell’anno nel peggiore dei casi.



“Secondo le informazioni che abbiamo - spiega il sindaco di Occhiobello Daniele Chiarioni - i lavori dovrebbero durare più dei tre mesi inizialmente previsti: da quattro mesi e mezzo-cinque nel caso di una chiusura totale del ponte al traffico, fino anche a sei o sette mesi in caso di istituzione, nel periodo dei lavori, del senso unico alternato. Ma al momento, Anas non ha dato alcuna risposta alle nostre richieste”.



Il comune di Occhiobello, assieme a quello di Ferrara, ha chiesto all’Anas di non chiudere completamente il ponte al transito, ma di consentire la circolazione a sensi unici alternati durante l’esecuzione dei lavori. In più, i comuni hanno chiesto di eseguire l’intervento su tre turni, e dunque lavorando anche di notte, per rendere più veloce la sistemazione.



In parallelo, si sta lavorando con Autostrade e Trenitalia. Alla prima azienda, i comuni chiederanno - tramite Anas - di non far pagare il pedaggio, per l’intera durata dei lavori, a chi utilizzerà l’A13 per scavallare il Po, percorrendo dunque la tratta da Occhiobello a Ferrara Nord (e viceversa). Una richiesta a cui si unirà presto anche la Regione Veneto.



All’azienda ferroviaria, invece, si chiede di intensificare le corse dal paese polesano alla città estense, prevedendo la fermata dei regionali alla stazione di Santa Maria (mentre ora fermano soltanto a Rovigo e Ferrara).




Il servizio completo sulla Voce in edicola mercoledì 21 marzo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl