you reporter

Rosolina

Ecco il monumento del dono nel parco di via Marangon

Rosolina, ecco il monumento del dono nel parco di via Marangon. Inaugurata questa mattina la nuova opera dell’artista Graziano Donà. L’omaggio di Avis e Aido. Soddisfatto Vitale.

Ecco il monumento del dono al parco di via Marangon

Da questa mattina, Rosolina ha un nuovo monumento nel parco di via Mariangela Marangon.

L’associazione Avis, in collaborazione con Aido, hanno voluto omaggiare la città di un importante pilastro per ribadire il significato del “dono”. La cerimonia è iniziata con la messa celebrata dal parroco don Lino Mazzocco.

A conclusione una lunga processione preceduta dalla Filarmonica Vincenzo Bellini. Ci si è recati al nuovo parco del donatore alla presenza del presidente dell’associazione Avis, Alessandra De Lazzari, del nuovo presidente Aido, Ottavio Aggio, del sindaco Franco Vitale e della giunta oltre che dei rappresentanti provinciali di Avis e Aido e delle consorelle dei paesi limitrofi.

All’inaugurazione del parco anche l’ideatore del monumento, Graziano Donà, il primo fondatore dell'Avis negli anni '70, Sandro Zanella, visibilmente commosso per i grandi risultati raggiunti negli anni dall'associazione e Lino Frasson, il primo in Italia, terzo in Europa e quarto nel mondo a sostenere un trapianto di fegato e rene insieme nel lontano 5 marzo 1986, che ha raccontato la sua esperienza e sottolineato l’importanza del dono che proprio a lui 32 anni fa ha salvato la vita.

Il servizio sulla Voce del 9 aprile

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Speciali: energia
speciali : meraviglie del delta

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl