you reporter

Basso Polesine

Preso e denunciato il ladro di termosifoni

Aveva svuotato poche ore prima un cantiere e il materiale rubato era ancora a bordo di un camioncino che aveva in uso. Nei guai un 37enne residente a Corbola.

Preso e denunciato il ladro di termosifoni

Carabinieri, foto d'archivio

Un giorno di indagini e i carabinieri di Berra, nel ferrarese, non solo hanno ritrovato i termosifoni rubati dall’esterno di un’abitazione in attesa di essere montati, ma hanno denunciato il ladro, un 37enne residente in Basso Polesine.

Il furto era stato denunciato domenica scorsa dai proprietari: dal cortile della loro abitazione erano spartiti termosifoni in ghisa e un termoarredo. 

I carabinieri di Berra, in contatto con i colleghi di Adria, sono riusciti a ritrovare tutto il materiale rubato a Corbola, a bordo di un autocarro in uso, come detto, ad un 37enne di origine rumena, residente in paese e già noto alle forze dell’ordine.

Il materiale è stato recuperato e restituito al proprietario, mentre per il 37enne è scattata la denuncia per ricettazione.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl