you reporter

La tragedia

Schianto con lo scooter di servizio, muore postino di 26 anni

Il ragazzo, studente universitario, aveva un contratto a termine con le Poste. Lo schianto nel Delta Ferrarese, fra Comacchio e il mare. Per Nicola Benetti, studente lavoratore , non c'è stato nulla da fare.

Schianto con lo scooter di servizio, muore postino di 26 anni

Non si può morire così, mentre si lavora per mantenersi agli studi...

E' un vero e proprio dramma quello che ha colpito oggi il Delta ferrarese. In un tragico incidente stradale ha perso la vita a Comacchio, un giovane postino di 26 anni, Nicola Benetti residente Formignana.

Era al lavoro come ogni giorno per consegnare la corrispondenza casa per casa.

Nicola aveva un contratto a termine, e lavorava mentre continuava a studiare Scienze Biologiche a Ferrara.

Stava percorrendo via Marina a bordo dello scooter giallo di servizio quando, all’incrocio con via Canale Collettore Adige  si è schiantato contro un furgone che lo procedeva. Non si esclude che il ragazzo stesse effettuando un sorpasso proprio mentre il gurfone iniziava una svolta a sinistra.

Nell’impatto il postino è volato a terra e per lui non c’è stato niente da fare. Inutili tutti i tentativi di rianimarlo da parte del personale del 118.

Sul posto i carabinieri di Comacchio e i vigili del fuoco.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl