you reporter

Porto Viro

Tessarollo a cuore aperto in città

Il vescovo di Chioggia a tu per tu con i volontari e i parrocchiani di Porto Viro, tra aneddoti e barzellette. Emozionante l’omelia sulla festa della visitazione di Maria a Elisabetta “celebra l’incontro”.

Tessarollo a cuore aperto in città

Il vescovo di Chioggia monsignor Adriano Tessarollo, nel corso della sua visita pastorale a Porto Viro ha avuto modo di toccare con mano anche le realtà associative della città. Durante una serata in compagnia nelle opere parrocchiali, il vescovo si è incontrato con i volontari della Pro Loco di Donada, e si è intrattenuto a cenare condividendo la pizza.

La semplicità e l’affabilità del vescovo è stata apprezzata dai volontari del sodalizio presieduto da Antonella Ferro; nelle ore trascorse assieme a loro ha risposto alle molte domande ed ha scherzato raccontando anche qualche barzelletta.

Tessarollo, che è originario di Vicenza, ha raccontato di come il Segretario di stato vaticano, il suo conterraneo cardinale Pietro Parolin, sia stato suo allievo all’inizio della ‘carriera’ nella rete diplomatica della Chiesa che lo ha portato ad essere nunzio apostolico in svariati paesi del mondo, e ad oggi il numero due di Papa Francesco. Il vescovo ha stupito tutti anche per la sua conoscenza del mondo agricolo: è infatti un appassionato ‘pollice verde’, e provvede egli stesso a curare l’orto dell’episcopio a Chioggia, a fare gli innesti sulle piante, o a raccogliere le olive per poi portarle al frantoio per ottenere l’olio.

Il giorno successivo, festa della Visitazione di Maria ad Elisabetta – a cui la parrocchia donadese è intitolata – Sua eccellenza ha voluto presiedere alla messa della sera. Il parroco don Renato Feletti lo ha ringraziato e ha parlato della presenza del pastore come di un arricchimento per la comunità. Ed il vescovo, nell’omelia ha rilevato: “La festa del patrono è una solennità per una comunità locale, e la ricorrenza di oggi richiama alla gioia, al lasciarsi coinvolgere, come apprendiamo dal Magnificat. Maria va a trovare Elisabetta, anche lei incinta del Battista: due mamme che si incontrano ma anche due bambini, e quello di Elisabetta sussulta in grembo nel momento del ritrovo. Una festa dell’accoglienza e della gioia dell’incontro”.

In serata, si è provveduto ad estrarre i numeri della lotteria, a sostegno delle attività educative parrocchiali; i numeri vincenti della sottoscrizione a premi sono risultati essere 0744, 1628, 0574, 1004, 0412, 1222, 0583, 1262, 0463, 1528, 0584. Ieri (domenica 3) Tessarollo era ancora una volta in piazza Marconi per la messa solenne e la processione del Corpus Domini.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Speciali: energia
speciali : meraviglie del delta

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl