you reporter

Rosolina

Le specialità del Delta in mostra per i turisti

Il menu dei produttori per gustare il nostro territorio e conoscere la storia

Giovedì i produttori del Delta del Po si sono messi in mostra con i loro migliori prodotti al Villaggio Rosapineta Sud, per dar vita alla “Festa del Delta del Po”.

Un evento che oltre agli ospiti del villaggio - di cui molti stranieri - ha fatto registrare più di centoventi prenotazioni esterne, utile alla struttura turistica anche per farsi conoscere e visitare grazie all’ingresso aperto a tutti dalla passeggiata a mare.

Un menu a prezzo fisso per gustare il nostro territorio e conoscere la storia e la passione di chi lo lavora tutti i giorni.

E’ stato compilato dagli stessi produttori che qualche tempo fa hanno ideato una piantina del Delta del Po con le indicazioni per raggiungere le loro più svariate attività in un’ottica di promozione.

Con lo stesso spirito di valorizzazione la mappa è ora disponibile da qualche giorno anche come tovaglietta per gli esercizi di ristorazione.

Il menù era così composto: antipasto con salame, mortadella e pane, risotto salsiccia e radicchio, grigliata di carne ed un bicchiere di vino (o birra).

Gli operatori hanno partecipato anche con vendite dirette e assaggi. Eccoli: società agricola Tumiatti (il Porco del Parco), azienda agricola Zecchin (produttrice di mele e kiwi, ma presente giovedì con pesche saturnine ed angurie baby), società agricola Moretto (coltivazione del riso e produttori di birra artigianale, biscotti e dolci), azienda agricola vitivinicola Valle Rigoni (vini tipici polesani), azienda agricola Nardini (pastore produttore di formaggi), azienda agricola MielAnna (miele del Delta), azienda agricola Mantoan (frutta e marmellate) e L’ocarina di Fecchio (museo/laboratorio di ocarine di terracotta). Ad impreziosire la serata tutta gastronomica, la guida del territorio Sandro Vidali, pronto ad illustrare con la massima competenza e passione le escursioni e le peculiarità del Delta del Po.

Altri interessanti appuntamenti gastronomici sono previsti nel corso dell’estate 2018.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl