you reporter

L'anniversario

Un anno dal tornado: Albarella è rinata

Si è lavorato senza sosta per riportare tutto alla normalità. E così è stato

Oggi è un anno esatto dal tornado che, proprio il 10 agosto del 2017, aveva devastato l’isola di Albarella. Un anniversario brutto, ma a guardare l’isola adesso non sembra nemmeno sia accaduto.


Era stata una giornata davvero drammatica per il Delta, con raffiche di vento a 100 all’ora: maltempo che in poco più di venti minuti, dalle 15.30, aveva messo in ginocchio tutto il Basso Polesine.


Ma a pagare il prezzo più salato, però, era stata la splendida isola di Albarella. Incredibile la devastazione lasciata dietro di sé da quello che era stato un vero e proprio tornado. Sull’isola, tre persone erano addirittura rimaste ferite in modo lieve a causa del violento temporale.


Anche le barche ormeggiate nel porto turistico di Albarella avevano subìto pesanti danni.

Tutta quanta l’isola di Albarella a essere stata messa in ginocchio. Case scoperchiate, giardini allagati, alberi crollati, automobili schiacciate.  Il teatro Tenda, semplicemente, non esisteva più: il tornado lo aveva ridotto ad uno scheletro.

Anche la Palancana aveva subito forti danni; il bar sulla spiaggia era stato spazzato via.  Per non parlare delle case private: giardini completamente allagati, tetti completamente scoperchiati, infissi divelti. Non si contavano, poi, le automobili schiacciate dai tronchi e dai rami crollati. Insomma, un vero e proprio inferno.

Ma Albarella si è rimboccata la maniche e, subito dopo il disastro, si è data da fare per la ricostruzione.

Nel giro di un anno nell’isola del territorio di Rosolina la situazione è tornata alla normalità, come si può vedere dalle immagini scattate ieri a confronto con quelle che riportano indietro di un anno.

 

Sulla "Voce" di venerdì 10 agosto l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl