you reporter

Maltempo

La Protezione Civile in aiuto a Taibon Agordino nel bellunese

Il Gruppo Intercomunale dell'Isola di Ariano è intervenuto in soccorso delle zone colpite dal maltempo nel Bellunese

In prima linea per aiutare

Il Gruppo intercomunale della Protezione civile Isola di Ariano (Ariano nel Polesine, Corbola e Taglio di Po) è stato impegnato dal 28 al 31 ottobre a Belluno su attivazione decretata dalla Regione Veneto.

I volontari bassopolesani sono stati destinati ad intervenire nel comune di Comune di Taibon Agordino. La squadra, dotata di motopompe, torri faro e generatori ha operato sui luoghi del recente maltempo. I volontari sono intervenuti a Brugnach, a difesa di una strada dalla caduta di massi e poi hanno provveduto all’evacuazione dei cittadini residenti nella località Forno Val e all’allestimento di una area di soccorso. In serata la squadra ha poi operato nella sorveglianza dei punti critici del territorio.

Nella giornata successiva i volontari, operando all'interno dell'abitato di Taibon Agordino, ormai isolato dalle frane, e privo di corrente elettrica hanno svuotato cantine e abitazioni dall'acqua caduta nella notte.

Fatto ritorno in Polesine il gruppo della protezione civile dell'Isola di Ariano è stato destinato al controllo del fiume Po con il pattugliamento delle arginature.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl