you reporter

Porto Tolle

Via Matteotti, rifatta entro il 2019

Marchesini, assessore ai lavori pubblici: “Ci scusiamo con i residenti e le attività commerciali per i disagi”

Via Matteotti, rifatta entro il 2019

Sono stati consegnati alla Icg di Mantova i lavori per il secondo stralcio, che prevede il risezionamento di via Matteotti a Porto Tolle nel tratto ovest. Il progetto di 700mila euro era stato approvato dalla giunta Pizzoli, la gara d’appalto è stata aggiudicata dalla stazione unica appaltante della provincia di Rovigo nell’agosto scorso per un importo di 336.867 euro. Il progetto è stato redatto dall’ufficio tecnico comunale col supporto di As2 e la direzione artistica e paesaggistica dell’architetto Chiara Caberletti, responsabile del procedimento e direttore dei lavori Andrea Portieri. Il subappalto è stato autorizzato alla Cogefri di Badia Polesine.

“L’impresa, dopo aver messo in sicurezza la banchina stradale sul lato nord da via Strauss a via Cimarosa - spiega l’assessore ai lavori pubblici Diego Marchesini - già oggetto di lavori per il rifacimento della condotta idrica e per l’installazione degli impianti di pubblica illuminazione. Il secondo stralcio lavori di via Matteotti interviene per la riqualificazione della banchina nord la via Strauss a via Aldo Moro e su tutta la strada fino a via Cimarosa. Il primo stralcio dei lavori, invece, comprendeva la realizzazione della pista ciclabile di colore rosso e il rifacimento della pavimentazione stradale in programma la prossima primavera”.

Grande attenzione - prosegue Marchesini - sarà data alla riqualificazione dell’arredo urbano e agli spazi di sosta, che, in collaborazione con il comando di Polizia locale e su direttive del sindaco Roberto Pizzoli, sono stati modificati e migliorati rispetto al progetto originale. In questi giorni si sta ultimando anche i lavori di riqualificazione di via Giordano con la realizzazione del verde e della segnaletica stradale”. “Entro fine anno - aggiunge l’assessore - sarà approvato anche il progetto dei lavori del terzo stralcio di via Matteotti da via Cimarosa a Borgo Molo, per un importo di progetto di 500mila euro. Ci scusiamo per il disagio provvisorio che i residenti e le attività commerciali della via dovranno ancora sopportare per i cantieri in corso, auspico che tecnici e imprese possano ultimare tutte le attività lungo la via principale di Ca’ Tiepolo entro il 2019, riqualificando tutto l’asse stradale”.

“Con l’ufficio tecnico comunale stiamo analizzando come progettare la riqualificazione del tratto di via Matteotti da via Strauss a piazza Municipio - conclude Marchesini - ho ancora due sogni da realizzare in via Matteotti a Ca’ Tiepolo: la sistemazione di Piazza Ciceruacchio e la realizzazione di una nuova rotatoria a Borgo Molo”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl