you reporter

Caccia e valli, dialogo positivo

Porto Viro

115509
Nel contesto della suggestiva Valle Ca’ Pasta si è recentemente tenuto un incontro tra il comune di Porto Viro rappresentato dall’assessore alla caccia Valeria Mantovan, le aziende faunistiche (ora denominate “valli”) e i presidente delle associazioni venatorie locali.



Tale riunione si è resa necessaria per ribadire il bisogno di un dialogo costante tra vallicoltori da un lato e associazioni venatorie dall’altro, e per chiarire questioni relative al mondo rurale che avevano causato non poche tensioni.



Durante l’incontro, infatti, sono state affrontate in modo sistematico varie criticità sia per quanto riguarda la possibilità di praticare senza non troppe difficoltà una tradizione che si tramanda da decenni come la caccia in valle, sia soprattutto la necessità di una rispettosa gestione del patrimonio faunistico di tutte le valli del comprensorio di Porto Viro.



Il servizio sula Voce dell'8 marzo

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl