you reporter

C'è l'ok per il traghetto Porto Levante - Albarella

Porto Viro

116153
Novità in arrivo per quanto riguarda il traghetto tra Porto Viro e Rosolina, due comuni che sono divisi dal Po di Levante e che, nel tratto più prossimo al mare, vedono interessate la frazione di Porto Levante (per Porto Viro) e l’isola di Albarella (per Rosolina).




La giunta municipale portovirese ha infatti approvato, in particolare, il disciplinare relativo alle modalità attuative per l’utilizzazione dei fondi derivanti dall’accordo con Adriatic Lng del 2008 e destinati al finanziamento del progetto “Servizio di collegamento ciclopedonale a finalità turistica tra Albarella e Porto Levante per mezzo di natanti” e la descrizione dello stesso, sottoscritto dal responsabile del sesto settore Ezio Mariotto.




Il comune di Porto Viro ha ottenuto il riconoscimento di un contributo a valere su fondi Adriatic, derivanti da un accordo con Consvipo del 2008, di importo pari a 34mila euro.




Tali fondi, che non sono contributi pubblici ma privati, consentirebbero di far fronte al parziale rimborso spese che la ditta (ancora da individuare e che effettuerà il collegamento) richiederà per l’effettuazione del servizio nel periodo primavera estate per i prossimi cinque anni (2018-2022).




La spesa complessiva di 48.750 euro è stata ripartita in 9.750 euro per ogni anno dal 2018 al 2022.




Le spese eccedenti il contributo Consvipo sono a carico del bilancio dei comuni interessati ed equamente ripartite tra i comuni di Porto Viro e di Rosolina, calcolate in 1.475 euro per ciascun comune per ognuno dei cinque anni.



Il servizio completo oggi 13 marzo sulla Voce di Rovigo

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl