you reporter

La stazione di notte, sempre più terra di nessuno

Il video

65292
Il video che ci ha inviatoun nostro lettore vale più di mille parole.
Stazione dei treni di Rovigo: dove una volta c'era la sala d'aspetto - all'altezza del binario 1 - adesso si creano veri e propri bivacchi, con tanto di cartoni e materassi.
E la scena si ripete da parecchi giorni di fronte agli occhi di chi arriva in stazione di buon'ora per partire con i primi treni.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Acquevenete assume 10 persone
SOCIETA’ PARTECIPATE

Acquevenete assume 10 persone

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl