you reporter

Ciclista muore nel Ceresolo, è un 48enne di Mardimago

La tragedia

Tragico incidente lungo via Calatafimi a Rovigo nel quale ha perso la vita un ciclista.



E' successo mercoledì 28 dicembre intorno alle 17.30 lungo il canale Ceresolo, nelle vicinanze del distributore di metano. Dalle ricostruzioni un furgone ha colpito il ciclista che è finito nel canale.



Inutile il tentativo dell'autista del furgone e di un passante di tirarlo fuori dall'acqua, così come l'intervento immediato del Suem che non è bastato a salvare la vita al ciclista, un 48enne italiano, Michele Rossin, residente in via dei Mille a Mardimago. I rilievi dell'incidente sono stati effettuati dalla Polizia stradale.




Il servizio completo in edicola nella Voce di giovedì 29 dicembre

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Acquevenete assume 10 persone
SOCIETA’ PARTECIPATE

Acquevenete assume 10 persone

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl