you reporter

Gatto Rossini "in vacanza" sui tavoli del caffè Molinari

La mascotte di Rovigo

77388
Non è vero che quando ci sono i ponti tra una festività e l’altra, Rovigo resta deserta e che in piazza non c’è nemmeno un gatto.



Lunedì scorso, giorno di Pasquetta, alle 10.30, in piazza Vittorio Emanuele II, c’era gatto Rossini che, come si vede nella foto di Aristide Rossetto, prendeva il sole beatamente addormentato su un tavolino del Caffè Molinari.



Appena due settimane fa, il micio dal pelo rosso tigrato che ormai è considerato la mascotte di Rovigo, ha tenuto con il fiato sospeso molti cittadini che gli sono affezionati. Il gatto, infatti, era rimasto bloccato per un giorno intero al primo piano di Palazzo d'Annunzio, dietro al Camera di Commercio ([url"Leggi l'articolo"]http://www.polesine24.it/Detail_News_Display/Rovigo/gatto-rossini-salvato-dai-vigili-del-fuoco[/url]).



Una brutta disavventura, da cui l'hanno salvato i vigili del fuoco e che ormai gatto Rossini si è lasciato alle spalle, godendosi ora il tiepido sole di fine aprile.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Acquevenete assume 10 persone
SOCIETA’ PARTECIPATE

Acquevenete assume 10 persone

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl