you reporter

La MilleMiglia dà il buongiorno al Polesine

Motori d'epoca

Stamattina una sfilata di motori d'epoca ha dato il buongiorno al Polesine. Alle prime luci dell'alba i gioielli a quattro ruote che partecipano alla MilleMiglia sono partiti da Padova diretti verso Roma, dove arriveranno in serata.



E nel lungo viaggio verso la capitale, le auto hanno fatto tappa anche in Polesine: dopo aver attraversato il ponte sull'Adige all'altezza di Ca' Morosini, il corteo ha raggiunto Lendinara verso le 7 e poi si è diretta verso Fratta, Villamarzana, Arquà Polesine, Bosaro e Polesella. Un tour panoramico nella terra dei fiumi, da cui quest'anno è stato escluso il capoluogo.



I curiosi non si sono lasciati scoraggiare dall'orario mattutino, che anzi è stato un vero regalo per gli appassionati, visto che in passato la MilleMiglia aveva attraversato il Polesine in tarda serata, se non addirittura di notte. Un vero peccato, perché il buio toglie a queste automobili gran parte del loro fascino.



Quest'anno invece i polesani che si sono accalcati lungo le strade, hanno potuto ammirare questi gioielli d'altri tempi in tutto il loro splendore, sventolando bandiere tricolori e gridando frasi di incitamento ai piloti che domenica taglieranno il traguardo della gara. Il percorso, articolato in quattro tappe, si snoda infatti lungo il tradizionale itinerario in quattro tappe Brescia-Roma-Brescia.











LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Acquevenete assume 10 persone
SOCIETA’ PARTECIPATE

Acquevenete assume 10 persone

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl