you reporter

Balneazione, le acque venete sono in splendida forma

Ambiente

80300
Le acque del Veneto sono pulite: lo assicura l'assessore regionale all'ambiente Gianpaolo Bottacin, commentando i dati forniti dall'Arpav.



“In questo controllo preventivo prima dell’avvio della stagione, come per i successivi – specifica l’assessore –, è stata prevista l’analisi di parametri microbiologici indicatori di contaminazione fecale legata soprattutto agli apporti dei reflui urbani. Ovviamente non ci fermiamo qui, ma proseguiremo per tutta la stagione con controlli periodici”.



Per il 2017 i controlli saranno effettuati su 174 acque di balneazione con cadenza almeno mensile durante tutta la stagione balneare per un totale di 147 Km di costa controllata adibita alla balneazione (tra mare e laghi) e di 1.044 campioni programmati, per un totale di 2.088 analisi, senza contare gli eventuali campioni aggiuntivi effettuati in caso di riscontro di anomalie per verificare la persistenza o meno del fenomeno inquinante e identificarne le eventuali cause.



“Continua quindi il trend positivo delle nostre acque – sottolinea l’assessore –, che possiamo definire al top visto che negli ultimi anni su un totale di 169 acque di balneazione prese in esame in Veneto, ben 163 sono risultate di classe ‘eccellente’ e le restanti 6 di classe comunque ‘buona’”.



LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Acquevenete assume 10 persone
SOCIETA’ PARTECIPATE

Acquevenete assume 10 persone

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl