you reporter

Daniela insegna creatività a New York

Il personaggio

“Che significato date alla parola creatività?”, Così comincia il video che descrive il progetto “We are moving art-Siamo arte in movimento”. Daniela Pavan, polesana doc di Arquà Polesine, è co-founder di questo progetto, in cui ricopre il ruolo di creativity curator e business mind.



“Per me - spiega - creatività significa identificare connessioni tra argomenti che apparentemente non hanno molto a che vedere l’uno con l’altro, e provare a combinarli, creando qualcosa di nuovo, unico e ispirante”.



E racconta il senso di quello che fa: “Quando siamo piccoli, l’immaginazione ha un ruolo fondamentale nella nostra vita. Immaginiamo di essere creature magiche, di volare, di essere supereroi. E’ ironico come, una volta adulti, quando potremmo finalmente utilizzare le potenzialità della nostra immaginazione per diventare persone più felici e appagate, i nostri sogni diventino così piccoli. Il mondo che immaginavamo da bambini diventa una terra lontana che non ricordiamo nemmeno più”.



“We are moving art” è un progetto che nasce con l’obiettivo di aiutare le persone ad esplorare il proprio lato creativo, allenando i muscoli dell’immaginazione per essere più produttivi al lavoro e vivere una vita più felice e appagante.



Il servizio completo sulla Voce in edicola domenica 25 marzo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl