you reporter

L'evento

Va in scena soltanto un "carnevalino"

La prima giornata della festa dedicata alle maschere è in sordina: niente pienone. Domani l’attesa sfilata dei carri allegorici.

Finalmente carnevale! Ma il pubblico non premia l’evento “differito” organizzato dal comune di Rovigo e andato in scena, nella sua prima giornata, nel pomeriggio. Ma non è finita: perché domani il carnevale concederà il bis, con l’attesissima sfilata di carri allegorici nel centro città.

Insomma, lo abbiamo aspettato tanto, ma alla fine il carnevale è arrivato anche a Rovigo. E, nonostante il ritardo, ha fatto la gioia dei più piccoli che per tutto il pomeriggio hanno potuto scatenarsi nella piazza principale della città, per una volta tutta soltanto per loro. Purtroppo, non erano tanti i bimbi accorsi: il carnevale con il caldo, insomma, non ha attirato la partecipazione.

Ma chi c’era si è divertito: baciati da un sole stupendo, i bambini di tutte le età hanno potuto dare sfogo alla fantasia, e indossare i panni dei loro eroi preferiti. Il tutto, con l’animazione e l’attività di truccabambini, senza dimenticare i gonfiabili, che hanno fatto la felicità dei piccoli. Sempre con in sottofondo la musica sparata dagli altoparlanti, che ha spaziato dalle storiche e intramontabili hit per ragazzi ai tormentoni estivi degli ultimi anni.

Il servizio sulla Voce del 22 aprile

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl