you reporter

Guardia di finanza

Prestava denaro a tassi da usura: arrestato

Nei guai un 68enne residente a Rovigo. A casa sua anche una pistola e un fucile non denunciati.

Prestava denaro a tassi da usura: arrestato

Aveva prestato 1.800 euro ma da lì a un anno ne chiedeva indietro 2.600, arrivando a far firmare alla controparte una cambiale da 3mila euro a garanzia del prestito, per un tasso complessivo del 45%. 

La guardia di finanza di Rovigo ha arrestato S.F., 68 anni, originario del padovano ma residente nel capoluogo polesano, al termine di un'attività investigativa che lo aveva messo sotto controllo.

L'arresto è avvenuto al momento del pagamento di una prima tranche del prestito, da 400 euro. Il denaro è stato posto sotto sequestro.

Successivamente, una perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire la cambiale data a garanzia del prestito e due armi, una pistola calibro 38 a tamburo carica con 6 colpi e una scatola di cartucce da 43, e un fucile basculante calibro 12 senza matricola con 20 cartucce e canna mozzata, entrambe non denunciate.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl