you reporter

Rovigo

Gli accarezza il collo e ruba la catenina d'oro: condannata

L'accusa aveva chiesto una condanna pari a 1 anno e 7 mesi

Gli accarezza il collo e ruba la catenina d'oro: condannata

L’aveva avvicinato facendogli credere di essere interessata a conoscerlo, e dopo essersi presa anche il  numero di cellulare gli avrebbe accarezzato il collo salutandolo. Un gesto all’apparenza innocuo ma, poco dopo, l’uomo si è reso conto che al collo non aveva più la sua catenina d’oro con un pendente.

Immediatamente si accorto che era tutta una finzione, e che la donna aveva da subito puntato alla collana.

L’episodio risale a quattro anni fa, e avvenne nei pressi della stazione di Rovigo. L’uomo, accortosi di quanto accaduto, si mise subito alla ricerca della donna tanto da rincorrerla anche per un pezzo di strada, allertando poi le forze dell’ordine.

Ieri mattina il processo a carico della donna, difesa dall'avvocato Andrea Braccioli, condannata dal Tribunale di Rovigo a 4 mesi. L’accusa aveva chiesto una pena pari a un anno e sette mesi.

 

 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl