you reporter

Rovigo

Rodigino investito per aver tentato di sedare una lite

E' successo l'altro giorno a Pordenone

Rodigino investito per aver tentato di sedare una lite

E' stato investito a Pordenone sulle strisce pedonali, dopo aver tentato di sedare una lite. Un rodigino di 39 anni è stato colpito da una vettura, in una dinamica che ha destato parecchio scalpore. Da quanto si apprende una donna avrebbe discusso violentemente con la figlia  di 15 anni, investendola poi, sotto gli occhi increduli dei passanti, colpendo anche il 39enne.

La mamma è stata immediatamente denunciata a piede libero per lesioni personali, perché i traumi riportati dalla figlia e dal 39enne, un esercente commerciale, sono stati giudicati guaribili in pochi giorni.

L'uomo sembra si trovasse per caso in quella zona,e che fosse stato attirato a ridosso della strada dal trambusto causato dalla discussione tra la madre e la figlia, provando a intervenire per cercare di sedare la lite, che avrebbe potuto avere risvolti ben peggiori.  

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Speciali: energia
speciali : meraviglie del delta

Notizie più lette

Le luci “strobo” si sono spente
C’era una volta la disco

Le luci “strobo” si sono spente

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl