you reporter

L’iniziativa

Il “ruggito” dell’auto elettrica

Domenica sul Corso si potranno provare macchine e moto: disponibile anche una Tesla. La presidente di Asm Set Folchini: “Obiettivo, ecosostenibilità”. Cna: “Il futuro è questo”.

Il “ruggito” dell’auto elettrica

“Rovigo Wall Box” è il titolo dell’evento tutto dedicato alla mobilità elettrica che illuminerà Corso del Popolo a Rovigo domenica, dalle 10.30.

Organizzato da Cna Rovigo ed Ebav in collaborazione con Asm Set, Mobility and Renting e con il patrocinio del comune, “Rovigo Wall Box” permetterà a tutti i partecipanti di vivere l’esperienza della mobilità del futuro.

Corso del Popolo sarà popolato dall’esposizione di veicoli elettrici a due quattro ruote e da qui si potrà partire con i test drive, per toccare con mano l’efficacia, la silenziosità ma anche la convenienza economica nei costi di gestione dei veicoli elettrici rispetto a quelli alimentati da combustibili fossili.

Inoltre sarà possibile incontrare gli operatori e le aziende del territorio che promuovono lo sviluppo ecosostenibile della mobilità e confrontarsi con i professionisti a disposizione per qualsivoglia dubbio, curiosità o approfondimento.

“Le aziende che forniscono servizi essenziali ai cittadini come Asm Set - spiega la presidente Cristina Folchini - hanno il dovere etico e morale di impegnarsi nel raggiungimento di traguardi ecosostenibili, a vantaggio non solo dei cittadini ma del territorio che ci circonda. Asm Set, oltre a una importantissima e radicata tradizione di fornitura gas, ha sviluppato negli ultimi anni un mercato dell’energia che già raggiunto la quota di 7mila clienti e che continua a crescere inesorabilmente, nonostante la concorrenza di competitor di grandi dimensioni. L’iniziativa di oggi, pertanto, si pone in un’ottica di efficienza e risparmio energetico”.

“Ringraziamo Cna, Ebav, Mobility and Renting e il Comune di Rovigo per la realizzazione di questo evento - aggiunge la presidente di Asm Set - come sottolineo spesso Asm Set è un’azienda che intende dare ritorni importanti al territorio sul quale opera, quale braccio operativo della nostra amministrazione comunale, e questa iniziativa vuole dedicare un’attenzione particolare proprio al territorio, nel quale l’inquinamento atmosferico, per le sue condizioni morfologiche, risulta essere un rischio concreto. L’abbattimento dell’inquinamento da Pm10 può essere perseguito con lo sviluppo nei tempi più brevi proprio della mobilità elettrica”.

Franco Cestonaro, funzionario Cna Rovigo ha sottolineato come “l’evento è stato organizzato insieme agli artigiani aderenti a Cna Autoriparazione. Il loro contributo è stato indispensabile, oltre che per l’aspetto organizzativo, per meglio comprendere come la categoria che rappresentano è alla continua ricerca del ‘sapere’ relativo alla trazione elettrica dei veicoli, consapevoli che essa è il futuro della mobilità su ruote. Nella nostra provincia operano oltre 300 imprese del settore comparto auto per circa mille addetti impiegati, tutte stanno facendo investimenti importanti nella formazione in meccatronica, perché tutti supportiamo con convinzione la mobilità sostenibile anche nell’ottica di una migliore qualità della vita per tutti”.

L’assessore alla mobilità e agli eventi del comune di Rovigo Luigi Pietro Paulon ha ringraziato tutti gli organizzatori: “Come amministrazione sosteniamo con gioia iniziative come queste che promuovono la mobilità sostenibile. Da parte nostra abbiamo aderito alla Carta metropolitana dell’elettromobilità e ci impegniamo costantemente per lasciare ai nostri figli un territorio più sano rispetto a quello in cui viviamo”.

Edoardo Fantato di Mobility and Renting ha illustrato il parco mezzi che la sua azienda metterà a disposizione per l’evento, tra cui: una Tesla Model S, una moto e doversi scooter, invitando la cittadinanza a partecipare e a testare in quanto “chi prova l’elettrico poi non vuole più tornare ai mezzi tradizionali”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl