you reporter

ROVIGO

Piazzale Cervi, covo di spaccio ai minori

La Volante della Questura, durante un servizio di controllo, ha

46652

Piazza Cervi a Rovigo

Ben otto studenti, di cui sette minorenni, sono stati identificati nella mattinata di ieri 9 novembre, in quanto piazzale Cervi è segnalato per il consumo di sostanze stupefacenti.

Uno di questi, di 15 anni, residente nel padovano, alla vista degli operatori, gettava a terra uno “spinello” risultato poi contenere sostanza stupefacente del tipo hashish per un peso complessivo lordo di grammi 1,1 che veniva posta sotto sequestro ed il giovane segnalato alla locale Prefettura per la relativa sanzione amministrativa.

Nel corso di tale attività sono stati identificati otto studenti, sette dei quali minorenni.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl