you reporter

Il lutto

In Duomo l'addio a Sebastiano, l'ultimo proiezionista

Tanti amici al funerale di Sebastiano Paneduro, un amico di tutti, impegnato nel volontariato e in parrocchia, e ultimo tecnico di proiezione quando in città c'erano i cinema

Si sono trovati in tanti, in Duomo, per dare l'ultimi saluto a Sebastiano Paneduro, morto a 58 anni mentre, in ospedale a Verona, era in attesa di un trapianto.

La morte di Sebastiano, l'ultimo proiezionista del cinema Duomo, prima, e del Capitol, poi, ha colpito molto i rodigini. Tutti lo conoscevano come una persona buona e disponibile, oltre che per il suo impegno nel volontariato e nella parrocchia del Duomo.

Duomo, come detto, in cui si sono svolte le esequie.

Ma soprattutto in tantissimi lo conoscevano anche per il suo lavoro nel cinema: un lavoro da Ultimo cinema Paradiso.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl