you reporter

Il primo consiglio

Palazzo Campo sarà la nuova caserma dei carabinieri

Il commissario e i suoi vice hanno approvato una variante urbanistica che permetterà la vedita dello stabile e la sua trasformazione

Il commissario con i due vice durante il primo consiglio comunale

Primo consiglio comunale dell'era commissariale post amministrazione Bergamin. Questa mattina, nell'ufficio del commissario prefettizio del Comune di Rovigo, Nicola Izzo, si è svolto il primo consiglio alla presenza dei due subcommissari, Luigi Armogida e Antonello Roccoberton, oltre ai dirigenti Nicoletta Cittadin e Christian Scalabrin e al segretario generale Maria Cristina Cavallari.

All'ordine del giorno tre varianti urbanistiche. La più significativa, quella riguardante il cambio di destinazione d'uso da scuola a caserma di Palazzo Campo, variante sollecitata dalla Provincia di Rovigo (proprietaria dell'immobile) che attendeva solo questo passaggio per poter vendere il palazzo che si trova nel piano delle alienazioni e che ha già un compratore: l'Invimit società del Ministero che lo trasformerà in caserma dei carabinieri. Il valore dell'immobile, che finalmente potrà essere venduto, è di 1,3 milioni di euro.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl