you reporter

Tripletta di impegni<br/>per la Bosaro Emic

Ancora un week end ricco d’impegni per la Bosaro Emic, che nella giornata dedicata alla festa dei lavoratori ha visto i propri allievi impegnati a Monselice nella 2“ Edizione del Trofeo Ciao Nicola. Una gara tiratissima che ha visto i corridori percorre gli oltre 50 km del frastagliato percorso alla media di 41,5 Km h, con ripartenze e rilanci che hanno duramente impegnato i portacolori della Bosaro Emic, Fabio Saltarin, Tessari Nicolò, Francesco Trevisan e Fabio Formenton.
L’ottima prestazione di Fabio Formenton e dei colleghi Fabio Saltarin e Nicolò Tessari si è riproposta anche in terra emiliana nella giornata di domenica, al 27esimo gran premio città di Zola Pedrosa dove hanno concluso la gara nel gruppo di testa. La giornata di domenica ha visto protagonisti anche i giovanissimi in quel di Cartura al 13esimo Trofeo Narcos, dove i baby ciclisti del Ds Franco Pittalis e Sandro Baracco hanno ben figurato portando a casa una vittoria e numerosi piazzamenti. Nella G2 maschile ancora una vittoria per Marco Giandoso e un ottimo 12esimo posto per Luca Destro, che è rimasto fuori dalla top ten per alcune decine di metri anticipando il compagno di squadra Isacco Morganti giunto alcune posizioni dietro il compagno. Nella G4 maschile ancora una buona prestazione di Nicolò Poggioni. Nella G5 femminile sfortunato quarto posto per Francesca Pittalis, e, nella stessa categoria esordio brillante per Alberto Ferriani che, alla prima in assoluto, è riuscito a raggiungere una splendida decima posizione. Subito a ridosso sono arrivati anche Umberto Rossi e Pietro Ferro.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl