you reporter

Ciclismo giovanile<br/>Borsea in festa per gli Allievi

Una Borsea scintillante ha accolto oltre 120 atleti che si sono presentati per la gara della categoria Allievi organizzata dal Gruppo ciclisti Bosaro Emic. Lo starter di partenza è stato Cristan Rondina, titolare della ditta Emic. Il primo “Gran premio commercianti la Piazza di Borsea” si è rivelato un successo. L’entusiasmante gara è stata percorsa lungo un tragitto di 51.350 chilometri, percorsi in 13 giri con una media di 40.980 Km/h. La corsa ha visto protagonisti ancora una volta i portacolori della Bosaro Emic. I tre giovani Fabio Saltarin, Fabio Formenton e Francesco Trevisan hanno combattuto fino alla fine. Ma a spuntarla in una volata finale al cardiopalma è stato il solito Nicolò Tessari che, giungendo nono al traguardo, non solo è entrato nella top ten, ma si è aggiudicato il titolo provinciale. Il ragazzo è stato premiato dal presidente di Asm set, Michele Martinello. Hanno presenziato anche il presidente provinciale della Federciclismo, Graziano Barbierato, e il delegato Coni provinciale Marco Bonvento.
Il presidente Saltarin, oltre a ringraziare il comitato di Borsea per l’aiuto nell’organizzazione, ha fatto i complimenti al direttore sportivo Franco Pizzardo, al collaboratore Mirvano Mazzetto non dimenticando infine l’importante lavoro dietro le quinte di Luigi Milan, Roberto Secchiero e il commendatore Vittorino Gasparetto. Sabato i Giovanissimi sono stati impegnati a Casalecchio di Reno in un difficile circuito. Le soddisfazioni societarie sono arrivate con la vittoria di Marco Giandoso nella G2 maschile ed il secondo posto in volata di Francesca Pittalis, oltre alle splendide prestazioni di Isacco Morganti e Nicolò Benfenati.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl