you reporter

Matteo Soncin <br/> un polesano al Milan

soncin[1].JPG

Matteo Soncin

Magari il nuovo Buffon ce lo abbiamo già in casa. Matteo Soncin passa dal Bocar Juniors al Milan. Un polesano nel club più titolato al mondo, una bella soddisfazione per tutto il movimento calcistico del nostro territorio. Il classe 2001, portovirese doc, ieri ha firmato con il blasonato club rossonero e la prossima stagione difenderà quindi i pali dei Giovanissimi nazionali. E’ tutto vero, non serve un pizzicotto a Matteo per svegliarsi. Il duro lavoro e il sacrificio pagano sempre.
Il giovane e talentuoso numero uno è al settimo cielo: “Sono contentissimo di approdare al Milan, è un sogno fin da bambino. Non capita tutti i giorni di vivere un’atmosfera del genere - spiega Matteo Sasso - mi hanno colpito serietà e organizzazione della società. Non vedo l’ora parta il raduno, i Giovanissimi nazionali saranno guidati dall’allenatore Omar Danesi e io sarò l’unico polesano in rosa” ha spiegato l’estremo difensore prima di svelare: “A chi mi ispiro? Gigi Buffon, un mito”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl