you reporter

Il Delta Rovigo si mette al lavoro<br/> domani al via la preparazione atletica

43918
ROVIGO - Mercoledì 22 luglio alle 10 si alzerà il sipario sul Delta Rovigo 2015-2016. La dirigenza biancazzurra, d’accordo con il nuovo tecnico Massimo Bagatti, ha fissato il raduno e l’inizio della preparazione. In ritardo rispetto a quanto auspicato un mese fa, quando al comando c’era ancora Luca Tiozzo, ma il cambio di guida tecnica e una rosa che è ancora un cantiere aperto hanno reso necessario uno slittamento di circa una settimana.

Si comincia con la prime corse a dieci giorni dalla prima gara ufficiale della stagione. Il 2 agosto ci sarà infatti l’esordio in Tim Cup (domani si conoscerà l’avversario di Lega Pro). Un bel banco di prova, stimolante ed impegnativo. Al primo faccia a faccia, mister Bagatti troverà pochi giocatori con cui confrontarsi. Per ora l’organico deltino conta circa dieci elementi, di cui sei nuovi arrivi (M’Boup, Busetto, Zane, Gattoni, Santi e Beccaro) più Garbini, Baldrocco, Cinti e pochi altri reduci della scorsa stagione. Ci saranno probabilmente molti giocatori in prova, soprattutto nel reparto dai fuoriquota, da testare e scremare nelle prossime due settimane.

Ma la Tim Cup non toglierà di certo il sonno a mister Bagatti. Il vero obiettivo è vincere quella Serie D (al via il 6 settembre) che con il decadimento della Lega Pro sta diventando sempre più competitiva.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl