you reporter

Massimo Tocchio e Nadya Chubak<br/> s'impongono sulla spiaggia di Volano

44450
LIDO DI VOLANO (Ferrara) - Continuano ogni anno ad aumentare i partecipanti al memorial “Ebelardo Simoni", disputato ieri mattina al Lido di Volano. E’ arrivato il record con più di trecento podisti.

Il percorso è sempre quello molto gradito dagli atleti, con la partenza e l’arrivo sulla battigia del bagno per poi addentrarsi nella bella pineta circostante la spiaggia. Molto affollato il via degli adulti, per loro poco più di sette chilometri da percorrere: Massimo Tocchio si presenta sul traguardo solitario in 24’,41: dietro di lui Zapparoli (24’,48”) e Angelini (24’,51”), mentre quarto si piazza Bedin (25’,07”), che risulterà anche vincitore della categoria Over 40.
Al femminile la favorita alla vittoria era Nadya Chubak: successo puntualmente arrivato per l’atleta di origine ucraine in forza al Gp Lughesina in 28’,36”. Non molto distante da lei, però, un’ottima Suellen Roccati, vincitrice domenica scorsa della gara di Quartesana: per la portacolori della Salcus un bel secondo posto in 29’,05”, mentre sorprende il bronzo della giovanissima Giorgia Mancin (Running Comacchio, 31’,30”).

Tra l’Over 40 bene Paolo Trovò (Salcus) sesto e Gabrio Conti (Avos Taglio di Po), nono. Il gruppo tagliolese, poi, piazza altri atleti tra i primi sei negli Over 60: vince come l’anno scorso Ubaldo Zanetti , poi quinto è Giuliano Ferro e sesto Maurizio Preti. Bene l’Avis anche nel settore della veterane femminili: terzo posto per Sandra Tiozzo seguita dall’adriese Angela Caniatti al quarto. Tra i gruppi primo posto per l’Atletica Delta Ferrarese: tra i primi dieci ancora Salcus Santa Maria Maddalena ed Avis Taglio di Po.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl