you reporter

Il Badia Polesine pronto a cominciare <br/> via alla preparazione dei biancazzurri

Promozione

45215
MENA’ DI CASTAGNARO (Verona) - Un ritorno atteso tredici anni. Il Badia riassapora finalmente il clima della Promozione, dopo un “purgatorio” tra Prima e Seconda categoria. I biancazzurri nelle ultime due stagioni hanno dominato nei campionati, regolando tutte le rivali. La matricola terribile è pronta a stupire ancora.

Il direttore sportivo Sebastiano Ruzza in queste settimane ha assestato dei colpi interessanti, sono arrivati giocatori di qualità come il portiere Marzoli, il granitico difensore Camalori, il centrocampista Pigaiani e la stella Agostini, che a 41 anni non ne vuole proprio sapere di appendere gli scarpini al fatidico chiodo. Il ds è fiducioso: “Lunedì abbiamo iniziato la preparazione a Menà di Castagnaro e si respirava già un bell’entusiasmo - spiega Ruzza - io e Marco Scanavacca abbiamo costruito una rosa di valore, c’è il giusto mix tra giovani di belle speranze e atleti più esperti. All’allenatore Piccinardi il compito di amalgamare il tutto, noi siamo molto fiduciosi”. Aggiunge Ruzza: “Pensiamo a raggiungere quanto prima i 40 punti, poi si vedrà. Magari ci ritroveremo a lottare per altre posizioni, ma non dimentichiamo che la Promozione è un campionato duro e con realtà sportive ed economiche più quotate della nostra”.

Tanta concorrenza per la stagione che verrà: “La rosa è ampia e ricca di soluzioni, abbiamo preso tra i migliori giovani in circolazione - avverte Ruzza - tutti i ragazzi dovranno lottare ed impegnarsi per guadagnarsi il pronto in squadra”.

Tanti dirigenti e tifosi hanno assistito al “battesimo” 2015-2016 sul campo di Menà di Castagnaro. La formazione di patron Ferrari sarà impegnata nelle amichevoli con Garda e Boara Pisani, prima del debutto ufficiale previsto in Coppa il 26 agosto.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl