you reporter

Colpaccio del Castelbaldo in Prima <br/> preso Rabito, illustre ex di Serie B

Calciomercato

45366
CASTELBALDO (Padova) - La bomba dell’estate esplode all’improvviso a Castelbaldo. La formazione padovana, inserita nel girone D di Prima categoria, ha preso l’attaccante Andrea Rabito, ex professionista. Un colpo pazzesco per i dilettanti. Basta ammirare su Wikipedia il curriculum del classe ‘80, che ha totalizzato 191 presenze nella sua carriera in Serie B.
L’attaccante, cresciuto nelle giovanili del Milan, si è fatto le ossa alla Reggiana in C1.

Nel 2001-2002 timbra la prima promozione in Serie A, con la maglia del Modena. Conquista altre due promozioni nella massima serie, con Sampdoria e Livorno, ma purtroppo non riesce mai a debuttare in A. “Roger” Rabito si trasferisce alla Ternana e successivamente al Rimini sempre nella cadetteria, poi rimane due stagioni all’Albinoleffe e trascorre ben quattro anni al Padova, diventando uno dei leader del club biancoscudato.

Il fantasista scende di categoria e nel 2011-2012 dice sì alla Cremonese in Prima divisione. Nelle ultime stagioni ha giocato nei dilettanti con Formigine (D) e Marosticense (Eccellenza). Rabito sembrava ad un passo dal ritiro, ma il Castelbaldo lo ha convinto e il fantasista diventa così il grande colpo dell’estate 2015 tra i dilettanti.

Il 35enne sarà lo spauracchio di tutte le difese della Prima categoria, in quel girone D che raggruppa tutte le nostre polesane. Adesso la squadra di Luca Albieri non può più nascondersi, puntare alla Promozione diventa quasi un obbligo. E con Rabito ci sarà da divertirsi.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl