you reporter

Mattia Diamanti balza sul podio <br/> buoni risultati per lo Skating Club

Pattinaggio

46172
SCALTENIGO (Venezia) - Mattia Diamanti non tradisce e vince la terza medaglia stagionale nel campionato italiano, incrementando il palmares dello Skating Club Rovigo.

La società rodigina è stata protagonista anche alla rassegna tricolore su pista disputata nel fine settimana nello splendido impianto di Scaltenigo.
Gli atleti di Roberta Ponzetti e Paola Gallo hanno vinto una medaglia di bronzo e sono giunti tre volti quarti e due volte quinti. Mattia Diamanti ha messo in fila un’altra perla, giungendo terzo nei 300 metri a cronometro assoluti. Quinto nella qualificazioni (26"386) nella finale a 12, il ragazzo ha sfoderato grinta migliorandosi notevolmente e segnando uno splendido 25"802 alle spalle dei marchigiani Sargoni (25"535) e Angeletti (25"626).

Nella stessa gara è stato protagonista Riccardo Passarotto, forte del titolo Europeo Juniores su strada. Ottavo nelle qualificazioni (26"765), nella finalissima il rodigino ha fermato il cronometro a 26"082 e si è piazzato quinto.

Altro protagonista è stato Gabriele Meneghello che, come su strada, ha conquistato la finalissima nei 300 metri sprint categoria Ragazzi, dimostrando di essere in costante miglioramento. In una gara molto combattuta, il giovane è giunto quarto sfiorando il podio d’un soffio.

Da applausi le prove di Giovanni Arzenton nei 500 sprint Juniores dove ha finalmente sfoderato anche la grinta.

Il fondista Filippo Ferracin è stato protagonista nelle due gare Juniores, giungendo settimo sia nei 10mila punti-eliminazione che nei 15mila ad eliminazione, non manca però il rammarico per non aver centrato la zona podio.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl