you reporter

I sub polesani scrivono la storia <br/> impresa da Guinness dei primati

Isola d'Elba

sub3[1].JPG
Il registro dei Guinness dei primati deve essere aggiornato: sabato 3 ottobre la cordata di associazioni di subacquei capitanata da Raid e dalla bolognese Sin Tierra, che comprendeva anche 14 polesani, ha compiuto l'impresa all'Isola d'Elba. È stato infatti ottenuto il record del mondo di catena di subacquei in immersione, il precedente primato apparteneva ad un’associazione subacquea francese che lo aveva ottenuto con 110 unità e 76.20 metri di catena umana , stabilito nel 2013 all’Isola di Reunion.
Sono stati 173 i subacquei italiani ad inabissarsi e formare sul fondale una catena lunga 138,4 metri, assistiti da un'altra trentina di divers e tecnici. Fra i tanti che hanno partecipato i 14 polesani provenienti da Rovigo, Adria, Ariano Polesine e San Martino di Venezze facenti parte di Mare e dintorni.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl