you reporter

Il Granzette esonera mister Forin <br/> Tiozzo e Penzo arrivano a Porto Viro

Calciomercato

51016
ROVIGO - Il Granzette ha esonerato mister Alessandro Forin. La decisione è stata presa dopo la riunione di lunedì sera, in cui la dirigenza della società rodigina che milita in Seconda categoria, ha scelto di interrompere il rapporto tra il tecnico e i rossoverdi. Al suo posto il vice Christian Zerbinati. Il Granzette domenica scorsa ha perso a Oca Marina per 4-3 e attualmente naviga nelle zone di alta classifica. Quindi il motivo non sembra in una crisi di risultati o nella sconfitta di domenica, ma di vedute diverse tra tecnico e dirigenza.



Intanto, con l'apertura della finestra di dicembre, fervono i movimenti del mercato di riparazione.

In Eccellenza il Loreo riabbraccia Davide Ghezzo, che saluta la Piovese e ritorna in biancazzurro, dopo essersene andato a fine stagione.

In Promozione l'Altopolesine sta trattando per il ritorno in biancoverde del centrocampista Leonardo Colombani, lo scorso anno a Castelmassa. Piace anche bomber Bojan Djordjevic, ora alla Dak Ostiglia, ma in aria di separazione dai mantovani. Altopolesani interessati anche a Davide Bersan portiere del Castelbaldo, mentre hanno salutato l'attaccante Federico Casetta, finito al Casumaro in Prima categoria ferrarese e il difensore Luca Alessio, allo Stroppare.

Dalla sponda Lendinara i fratelli Giampaolo e Stefano Borretti, di proprietà del Cerea, se ne vanno dall'Union Vis, destinazione Medio Polesine in Prima. Alla Vis di Frasson arriva Michele Visini, difensore dal Badia. Lendinaresi interessati anche all'attaccante Giacomo Crepaldi, ex Crespino Guarda Veneta, ora alla Copparese in Eccellenza.

A Ceregnano arriva il baby attaccante Maikol Rosati classe '98 dal Cerea, mentre Nadir Ezzaari saluta e se ne va, probabile destinazione Crespino Guarda Veneta.


Il Porto Viro di mister Pino Augusti ha concluso l'affare per Enri Tiozzo, difensore centrale dalla Piovese, e sta stringendo per Damiano Penzo, centrocampista dal Pontecorr. Il Cavarzere si separa dal fantasista Stefano Zanaga, che lascia per motivi di lavoro.

Il Boara Pisani accoglie il difensore Riccardo Zambello, ex Union Vis, Stientese e Badia, ma deve rinunciare all'idea Michele Turri per il centrocampo, blindato dal Crespino Guarda Veneta. Patron Calabria pensa a un ritorno di Stefano Vigorelli, l'esperto mediano, lo scorso anno in biancazzurro, che non ha trovato l'accordo col Castelbaldo.

Accordo che però sembra aver trovato Daniele Galassi, attaccante in uscita dal Badia e diretto verso il padovano alla corte della squadra di Albieri, che sembra destinata a salutare bomber Erjon Dervishi.



Il Papozze di Bergo abbraccia Nicola Bergami di Ariano Polesine, centrocampista ex Scardovari, fermo per infortunio.

In Terza categoria dalla Ficarolese se ne va bomber Juri Munari, destinazione Villanovese e Alessio Patracchini. A Ficarolo però sembrano quasi certi gli arrivi di Simone Tosetti, Filippo Lanfranchi e Michele Boarati, portiere, difensore e centrocampista della Lendinarese. Alla squadra altopolesana piace anche l'attaccante Niccolò Fioravanti, ora alla Nuova Audace, ma su di lui ci sono in pressing anche Stientese e Fiessese.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl