you reporter

Trevisan torna al Medio Polesine <br/> Ferro passa dal Loreo al Papozze

Calciomercato

51593
Tra ingressi e partenze, le porte sono sempre girevoli al Medio Polesine, una delle società più intraprendenti di Prima categoria nel mercato di riparazione. Il club di Ceregnano riaccoglie la punta Andrea Trevisan, che torna a casa dopo la breve ed infelice esperienza di Crespino Guarda Veneta. Il “Trevi” va a ricomporre il tridente delle meraviglie con il fantasista Pizzo e l’ariete Fusetti. Mister Resini ha a disposizione molte soluzioni nel reparto avanzato, visto che dal Cerea è sbarcato l’ex Union Vis Stefano Borretti (in gol all’esordio). A dirigere le operazioni in cabina di regia c’è il fratello Gianpaolo.

Fa le valigie invece l’attaccante Nicolas Destro, che va a rafforzare il Crespino Guarda, penultimo e a caccia della difficile salvezza. Tra i pali un altro gradito ritorno, con Matteo Gagliardo che debutterà domenica nella trasferta di Castelguglielmo con la Nuova Audace Bagnolo. L’altro numero uno Simone Amaranto, invece, si ferma per un problema al ginocchio. Il ds Cremonese corteggia l’esterno difensivo Riccardo Gavioli, si lavora con l’Union Vis sulla formula del prestito. Da segnalare l’ennesimo ritorno a Ceregnano, il centrocampista Nicola Bonon si mette a disposizione del tecnico dopo la parentesi nel calcio a cinque Tar e nell’Atletico Fratta (Amatori Uisp). Lasciano la squadra di Ceregnano l’esterno Alessandro Masiero e la seconda punta Nadir Ezzaari.



Un nuovo bomber per l’attacco giallonero. Marco Ferro va a rafforzare l’attacco del Papozze. La formazione di mister Bergo sta disputando un buon campionato, ma serviva un attaccante in grado di finalizzare la manovra negli ultimi sedici metri. La società ha individuato nel giovane Ferro, ex Loreo e Adriese, il tassello ideale. La punta mercoledì si è già allenata con il resto della squadra e potrebbe essere a disposizione per il derby di domenica, in programma contro la Tagliolese tra le mura amiche. Ferro ha cominciato la stagione 2015-2016 con il Loreo di Anali, ma in Eccellenza non è stato impiegato con regolarità. A Papozze, in Prima categoria, la nuova chance per dimostrare tutto il suo valore.



Lo Stroppare interviene sul mercato per cercare la risalita e dimenticare l’opaco girone d’andata. I padovani di Trambaioli effettuano un bel colpo di mercato e prendono l’attaccante Giacomo Crepaldi, che ha divorziato dalla Copparese dopo la breve parentesi nell’Eccellenza emiliana. Crepaldi torna quindi a militare nel girone D di Prima categoria, che lo ha visto protagonista con la maglia giallorossa del suo Crespino Guarda Veneta. Adesso il classe ‘91 è pronto all’esordio con lo Stroppare, dopo aver assistito dalla tribuna al derby perso contro il Boara Pisani.

Il giovane Matteo Marangoni saluta l’Altopolesine e si accasa alla Stientese (Seconda categoria) fino al termine della stagione. Abbandonano invece il club neroverde il preparatore dei portieri Marco Tarenzi e Matteo Toselli, che si ritrovano nel campionato amatoriale ferrarese. La Villanovese è sulle tracce di Alessandro Marca della Ficarolese. A Salara si sta allenando il portiere Gianmarco Manara, ex Cerea.


In Terza categoria l’esterno offensivo Marco Castellani lascia il Pontecchio, i granata nei prossimi giorni dovrebbero chiudere la trattativa per un centrocampista centrale.



LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl