you reporter

El Gaucho sbarca in Polesine <br/> presentato Adrian Ricchiuti

Gran colpo del Delta Rovigo

Il Delta Rovigo si assicura un pezzo da novanta: presentato stamane Adriàn Ricchiuti, fantasista argentino classe 1978 che ha giocato in tutti i campionati d'Italia, compresa la Serie A, vincendo titoli ovunque. L'ultimo lo scorso anno, assieme a Manuel Pera a Rimini proprio davanti al Delta. Ora che la coppia è ristabilita non è garantita la rimonta, ma di sicuro la spettacolarità in campo.


Ricchiuti s'è presentato con molta umiltà, disponibile anche a farsi da parte se qualcun altro in squadra apparisse più in forma di lui. Certamente, al fantasista fame e voglia di regalare ancora tante emozioni non mancano. "Impresa difficile rimontare, ma perché non provarci? Nel calcio niente è impossibile, quindi tanto vale mettersi in gioco. La categoria non è un problema, tra Lega Pro e serie D non c'è tanta differenza".


"Ricchiuti potrebbe già essere tesserato e giocare domenica, dipende se si risolve in tempo la burocrazia" annuncia il direttore sportivo Lorenza Visentini nel presentare il fantasista. Ricchiuti era già da mesi nel mirino del Delta Rovigo: “Ci siamo sentiti ad inizio campionato ma la sua volontà era restare a Rimini, ad inverno s'è riaperta la possibilità e da giorni ci sono susseguiti i contatti. Ha influito Martin Petras, che ha giocato con noi ed è un amico in comune”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl