you reporter

Bersaglieri con un imperativo <br/> battere il Mogliano

Rugby - European Challenge Cup

44613

Alberto Chillon con la maglia della Nazionale

Andrà in scena oggi, sabato 16 gennaio, il terzo match di qualificazione all'European Challenge Cup della Femi-Cz Rugby Rovigo Delta che, alle 15, affronterà tra le mura amiche il Mogliano (arbitra il ferrarese Elia Rizzo, coadiuvato da Pennè e Trentin). Necessaria una vittoria per gli uomini di McDonnell che solo in questo modo possono sperare nella qualificazione che potrebbe arrivare nell’ultimo incontro a Bruxelles, anche se molto dipenderà dal risultato tra Hidelberger e Timisoara. Per la gara il tecnico neozelandese ha scelto per la formazione migliore, schierando Basson estremo e confermando la linea di trequarti pesante con McCann e Menon alle ali, mentre ai centri ci saranno Van Niekerk e Majstorovic. Torna mediano di mischia Chillon in coppia con il solito Rodriguez. Capitan Ferro chiuderà la mischia vestendo la maglia numero 8, mentre ai flanker ci saranno Zanini e Ruffolo. Seconde linee formate da Parker e Boggiani. Si rivedono dal primo minuto i due stranieri Momberg e Atalifo in prima linea, con una nuova chance per Balboni che sostituirà l’infortunato Quaglio. Per il rodigino stop almeno fino al match contro il Piacenza.

Il servizio completo in edicola nella Voce di sabato 16 gennaio

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl