you reporter

Bersaglieri al "Battaglini" <br/> contro i russi dell'Enisej

Rugby - Epcr Challenge Cup

rovigo petrarca padova.JPG

La Femi-Cz Rugby Rovigo Delta

Si torna in Europa sabato 9 aprile con la Femi-Cz Rugby Rovigo Delta che affronterà i russi dell'Enisej-Stm per la gara di andata del barrage di qualificazione all'Epcr Challenge Cup. Il fischio d'inizio, al "Battaglini", è alle 16. A dirigere l'incontro sarà l'inglese Tom Foley, coadiuvato dal rumeno Vlad Iordachescu e dal britannico Christophe Ridley. Quarto uomo sarà l'inglese Paul Burton.



Qualche problema di indisponibili tra le fila dei Bersaglieri che sono comunque riusciti a recuperare Rodriguez all'apertura. Nella trequarti Basson, che vestirà la consueta maglia numero 15, mentre alle ali si rivedono i due giovani rodigini Pavanello e Lorenzo Lubian, che andranno a colmare i buchi lasciati dagli infortunati McCann e Majstorovic. Primo centro sarà nuovamente Enrico Lucchin, supportato da Menon che vestirà la maglia numero 13 sempre per far fronte ai problemi di infortuni. In mediana, con Rodriguez ci sarà Bronzini. Mischia formata invece da capitan Ferro, Ruffolo, che tornerà a vestire la maglia da titolare, e Berini. Spazio in seconda linea a Maran, vista l'assenza di Parker, in coppia con Boggiani. Prima linea formata invece da Atalifo, Silva e Balboni.



E mentre Rovigo sarà impegnato con l'Enisej, Calvisano cercherà di conquistare la vittoria allo Stadionul Dan Paltinisanu contro i Timisoara Saracens, nell'altra gara di qualificazione alla prossima Challenge Cup alle 15 locali (alle 14 in Italia).



Il servizio completo in edicola nella Voce di sabato 9 aprile

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl