you reporter

Rugby Rovigo, addio Nelie Smith <br/> il coach del decimo scudetto

Il lutto

Nelie Smith(1).jpg

Nelie Smith, coach dei Bersaglieri nell'anno del decimo scudetto: scomparso a 81 anni

I Bersaglieri piangono per la scomparsa del loro coach del decimo scudetto: si è spento nella mattina di lunedì 2 maggio all'età di 81 anni Nelie Smith, il sudafricano tecnico del Rovigo campione nella stagione 1987-88.



Cornelius Michael Smith, detto Nelie, è stato capitano degli Springboks, la nazionale di rugby del Sudafrica, negli anni Sessanta, nel ruolo di mediano di mischia. Diventato tecnico, guidò il Sudafrica nel tour in Nuova Zelanda del 1981.



Sbarcò in Italia voluto fortemente dai Bersaglieri. Era il 1986 e Smith si portò Naas Botha e Gert Smal. Con le due stelle, assieme a tanti giovani del ricco vivaio, arrivò la stella del decimo scudetto contro Treviso a Roma, nella storica finale del Flaminio vinta per 9-7.



Il servizio completo in edicola nella Voce di martedì 3 maggio

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl