you reporter

Fidal, Bonvento al comando

Atletica leggera

68023
Rinnovo delle cariche per la Fidal provinciale per il prossimo quadriennio olimpico.
Ultima, in ordine cronologico, tra le province del Comitato Regionale Veneto che ha visto salire alla presidenza il vicentino Christian Zovico.
All’apertura il fiduciario dei Gruppo giudici, Giorgio Ferro, ha letto la relazione del presidente uscente, Sergio Pascucci, assente per malattia, riassumendo quattro anni intensi che hanno toccato varie manifestazioni su pista su strada, passando per i campionati studenteschi e l’intenso lavoro del gruppo giudici, quest’ultimo destinato ad essere accorpato con altra provincia, visti i tagli effettuati a livello regionale, di anno in anno.
Pascucci era salito alle cronache quattro anni fa per aver messo fine alla lunghissima presidenza di Provino Piva, che con i suoi 40 anni di mandato, detiene il record ai vertici di una federazione sportiva, difficilmente battibile.
Si è passati alle votazioni con la presenza di tutti i rappresentanti delle società aventi diritto al voto, Confindustria Rovigo, Salcus Santa Maria Maddalena, Podisti Adria ed Avis Taglio di Po.
Nuovo presidente provinciale è stato nominato Marco Bonvento, che in consiglio provinciale avrà il presidente della Salcus, Luca Poletto, il nuovissimo presidente dei di Adria, Graziano Cagnin, subentrato da pochi giorni al dimissionario Claudio Rossi, al consigliere del sodalizio tagliolese, Michele Veronese e al consigliere della Confindustria, Umberto Rovini.
Sulla "Voce" in edicola sabato 31 dicembre il servizio completo e le foto.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Acquevenete assume 10 persone
SOCIETA’ PARTECIPATE

Acquevenete assume 10 persone

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl