you reporter

Delta del Po

Le Vespe invadono il Delta del Po

Oltre 400 gli appassionati al raduno nazionale di Taglio di Po

Oltre 400 vespisti hanno preso parte domenica al 12° raduno nazionale “Il Delta in Vespa” organizzato a Taglio di Po dal Vespa Club Delta del Po con il patrocinio del Vespa Club d’Italia e del Comune di Taglio di Po.
Davvero un gran successo per l’evento che ogni anno, dal 2005, porta nella cittadina bassopolesana tantissimi appassionati dello storico mezzo di casa Piaggio, simbolo del boom economico italiano del dopoguerra.

Dalle ore 8.00 la rinnovata piazza IV Novembre di Taglio di Po ha ospitato le tantissime Vespa che via via hanno riempito il centro di Taglio di Po per una meravigliosa cartolina piena di colori. Nella parte davanti al Municipio il personale del Vespa Club Delta del Po riceveva le iscrizioni al giro turistico ed al pranzo, sold-out come non accadeva da tempo, e distribuiva il gadget ad ogni vespista iscritto al raduno.

Alle ore 10.30, dopo la benedizione dei mezzi da parte del Parroco di Taglio di Po Maurizio Vanti, le oltre 400 vespe hanno acceso i motori per partire alla volta del giro turistico. Davvero molto bello e suggestivo il lungo serpentone di ‘insetti a due ruote’ che hanno pacificamente invaso le strade del Delta per raggiungere Boccasette dove si è svolto il classico rinfresco preparato sapientemente dagli addetti del Vespa Club Delta del Po.

La lunga colonna di mezzi, aperta da un bellissimo esemplare di Vespa Sidecar e chiusa da un meraviglioso Ape Calessino, è poi ripartita per la seconda parte del tour del Delta che ha visto i vespisti raggiungere il ristorante Bussana di Tolle che ha prima ospitato le premiazioni nel bellissimo ‘estivo’ e poi ha servito a 130 partecipanti un buonissimo pranzo a base di pesce.


Il servizio completo sulla Voce in edicola il 3 luglioFoto di Digital Video 3

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: la foto di classe

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl