you reporter

Rugby Eccellenza

Lavori in corso per il trentennale della stella

Il 1 giugno si celebrerà l'anniversario dello storico decimo scudetto rossoblù.

Lavori in corso per il trentennale della stella

Presentato martedì nei nuovi uffici della Rugby Rovigo Delta sotto la tribuna Est dello stadio Mario Battaglini il ciclo di iniziative previste per venerdì 1 giugno nel capoluogo polesano per ricordare il trentennale della vittoria dello scudetto della stella, quello della stagione 1987/88 centrato il 28 maggio allo stadio Flaminio a Roma, con un’epica rimonta sul Benetton Treviso e la meta nei minuti finali siglata da Graziano Ravanelli. Una partita passata alla storia anche e soprattutto per l’accorato tifo rossoblù, giunto nella capitale con un treno speciale gremito nelle sue ventidue carrozze.

Un comitato spontaneo formato dall’allora presidente Giancarlo Checchinato, dal vice Antonio Cappellini, dal direttore sportivo Giuseppe Favaretto e da Gabriele Breviglieri e Matteo Suriani si è costituito nei giorni scorsi e ha iniziato a coinvolgere giocatori, tecnici, dirigenti per dare vita al ricordo di quell’impresa.

Grazie alla disponibilità del Comune di Rovigo e della Rugby Rovigo Delta, oltre che di tutte le istituzioni coinvolte, è stata individuata la data del 1 giugno a partire dalle 18 per i festeggiamenti, che al momento prevedono un momento celebrativo nel Salone d’onore di Palazzo Nodari e successivamente un vero e proprio terzo tempo collettivo in piazza Vittorio Emanuele II con i trentuno eroi di quello scudetto, assieme a staff e dirigenza, ma soprattutto con tutti i tifosi di allora e oggi, invitati sin d’ora a partecipare alla manifestazione.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali : L'oro dell'Adriatico
Speciali: la foto di classe

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl