you reporter

Rugby Serie B

Badia, sarà come una finale

Sabato 26 maggio al Plebiscito lo spareggio con il Villorba.

Badia, sarà come una finale

Sarà come una finale per il Borsari Rugby Badia lo spareggio per la promozione in Serie A contro il Villorba Rugby. Secondo il regolamento federale, Badia e Villorba avendo concluso in parità il campionato regolare, dovranno affrontarsi in campo neutro e chi vincerà la partita sarà promossa in Serie A insieme al Rugby Paese, primo classificato. Nella giornata di mercoledì la federazione ha comunicato luogo, data e orario della partita; lo spareggio si giocherà sabato 26 maggio alle 15.30 allo Stadio ‘’Plebiscito’’ di Padova.

Tirando le somme del campionato, il Borsari Rugby Badia conclude il girone in seconda posizione con 18 vittorie e 4 sconfitte e con il miglior attacco e miglior difesa: 877 punti fatti, 293 quelli subiti e 584 la differenza punti. In preparazione alla partita, mercoledì il coach della Rugby Rovigo Delta, Joe McDonnell, terrà una seduta di allenamento per la mischia badiese.
La società bianco azzurra ringrazia sin da ora la Rugby Rovigo Delta per la disponibilità.

“Sicuramente questo campionato per noi è stato positivo - commenta Matteo Equisetto, direttore sportivo del Borsari Rugby Badia - il 7 ottobre avevamo già le prime due sconfitte (Paese in trasferta e Villorba in casa) e già 4 squadre ci avevano distaccato in classifica, ma in tutto il campionato non abbiamo mai mollato e abbiamo fatto questa rincorsa che ci ha portato fino al secondo posto a pari merito con il Villorba”.

“Durante tutto il percorso del campionato abbiamo dovuto affrontato molti problemi e seri infortuni (Ferro, Tinazzo, Baggio, Ramirez e Michelotto) però i ragazzi sono sempre stati uniti nelle difficoltà e hanno condiviso il progetto tecnico proposto dallo staff e grazie a questo siamo riusciti ad arrivare allo spareggio”.

“Il merito per essere arrivati fino qui va sicuramente ai ragazzi che devono godersi la preparazione di questa ‘finale’. Affrontiamo questa partita finale con assoluta fiducia, senza nessuna pressione, ma con solo la determinazione e l’ambizione di voler vincere per avere la possibilità di disputare la Serie A il prossimo anno e dare il giusto coronamento ad un campionato esaltante”.

Il Borsari Rugby Badia attende più persone possibile a sostenere la squadra che insieme a tutto lo staff tenterà di riportare la Serie A in Polesine e coronare al meglio lo splendido campionato.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.

Powered by Gmde srl