you reporter

Calcio

Un buon test per l'Adriese

Il ds Sante Longato si dichiara soddisfatto di quanto visto nell’amichevole.

Un buon test per l'Adriese

L’Usd Adriese vince nettamente sulla formazione padovana dell’Arcella col risultato di 5-1 nella prima amichevole della stagione. Una gara praticamente dominata dalla formazione di casa, che nonostante il momentaneo svantaggio maturato alla mezz’ora di gioco, ha continuato a spingere in attacco ed a difendersi bene nella retroguardia. Una vittoria che ha anche fatto vedere la differenza tra le due formazioni scese in campo tra il primo ed il secondo tempo, entrambe molto solide, ma con caratteristiche diverse.

Durante la gara si sono messi in evidenza i nuovi arrivi da Nicoloso a Terragrossa, ad Aliù, oltre alle certezze come Marangon e Santi che rimangono una vera e propria sicurezza. “Credo che abbiamo subito dimostrato che siamo una squadra che sa gestire bene la palla - spiega il direttore sportivo Sante Longato, soddisfatto della prestazione dei suoi - che il gioco è fluido e che siamo capaci di fare la differenza. Abbiamo ad una difesa solida e compatta e che sa bene come comportarsi in diverse situazioni”.

Bravi i giovani che hanno debuttato con la maglia granata e bravi anche coloro che sono stati riconfermati: abbiamo visto il Santi che tutti volevamo vedere, oltre alla tecnica ineguagliabile di Marangon, che anche in questo caso è stato determinante. Mi sono piaciuti molto Nicoloso ed anche Scarparo, ma in generale tutti i giovani hanno dato prova di maturità”.

“Sono certo che continuando al lavorare così potremo arrivare in piena forma all’inizio del campionato, in più vorrei far presente che quest’anno abbiamo tutti ragazzi di grande qualità e che, cambiando la formazione, il risultato non cambia. I giocatori sono tutti titolari e hanno una grande grinta e determinazione. Per cui il mister avrà ampia scelta per poter schierare gli undici che scenderanno in campo”.

Insomma, c’è ottimismo in casa Adriese ed è quella positività nata dal fatto che questa volta tutti hanno un valore aggiunto e lo potranno far vedere in campo nettamente, nelle diverse partite che ci saranno nei prossimi mesi.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali : meraviglie del delta
Speciali: energia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl